#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018

ibmchampions domino notes milano jam domino2025

  • 0 commenti
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018
Il 19 gennaio ho avuto il piacere di partecipare all’evento svoltosi a l’IBM Client Center
Obiettivo dell’evento:
conoscere HCL e fare brainstorming  sulle attuali problematiche dei prodotti Notes/Domino/Verse/Sametime e discutere insieme le features desiderate utili alla roadmap di prodotto (feature sia dal punto di vista legato alla posta/messaggistica che dal punto di vista dello sviluppo).
Durante la giornata si è percepito il forte entusiamo di HCL dopo l’accordo partnership annunciato ad Ottobre (se ho capito bene, la proprietà intellettuale dei prodotti passa a HCL, mentre il copyright rimane ad IBM)
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018
All’evento era presente personale del management IBM (oltre a IBM Italia anche Uffe Sorensen ed il simpatico Klaus Roder che è responsabile del prodotto e dell’offerta collaboration), ma abbiamo avuto il piacere di conoscere personale di HCL tra cui Piet Gaarthuis (olandese che parla benissimo l’italiano) e Richard Jefts (General Manager -Vice President- della divisione Notes/Domino in HCL)
Piet con molto entusiasmo ha raccontato che HCL è una grande azienda indiana (la quarta azienda in india) che conta ad oggi più di 110.000 persone assunte.
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018
Anche se per noi italiani non è un’azienda conosciuta, lo è nel mondo.
Piet ha sottolineato che HCL ha assorbito tutti gli ingegneri IBM dei prodotti sotto elencati e sta assumendo molte persone nel mondo per rafforzarne lo sviluppo (HCL è presente con diversi uffici nel mondo)
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018

HCL inoltre crede fortemente nello sviluppo del prodotto e per questo motivo ha creato un business unit dedicata ed indipendente che si occupa della collaboration IBM.
Il messaggio di HCL è stato molto forte e chiaro: noi ci siamo e vedrete che realizzeremo insieme qualcosa di eccezionale per dare una forte sterzata al prodotto.
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018
Si è più volte sottolineato che per i clienti finali e per i business partner IBM non cambierà nulla!
IBM vende le license, e supporto, mentre HCL segue lo sviluppo del codice e della roadmap indicata da IBM.

Richards ha invece detto che HCL ha già sviluppato gran parte del codice della release Domino 10 e prevede la prima beta in Giugno 2018 e la data di annuncio prevista è il 10/10/2018 (loro vogliono arrivare questo obiettivo)
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018
IBM e HCL hanno chiamato questa serie di incontri domino2025 Jam, che non significa che la next release dopo la R10 avverrà nel 2025, ma è un numero messo a caso per indicare il futuro del prodotto.

Dopo questa fase iniziale in cui HCL ed IBM spiegavano il significato della partnership appena svoltasi si è passati allo scopo della giornata vera e propria.
L’evento è stato suddiviso in 2 sessioni:
·        La mattina è stata dedicata ai developers.
·        Pomeriggio sessione dedicata ai prodotti (Notes,Domino,Sametime,Verse,Mobile) dal punto di vista dell’utilizzatore finale nonché admin

Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018

Siamo stati quindi suddivisi in 8 tavoli e si è fatto brainstorming in ogni tavolo raccogliendo dapprima le  problematiche più comuni dell’oggetto della sessione (dev, o prodotto) e successivamente i “desiderata” per la next release.
Tutte le problematiche sono state inserire con dei post-it su un tabellone presente ad ogni tavolo, e successivamente sono state categorizzate per tipologia e poi sono state indicate le 5 prioritarie che ogni tavolo vorrebbe.
Stessa attività è stata fatta per la parte “cosa vorreste nella next release?”.

Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018

A turno ogni tavolo ha discusso e spiegato le proprie top 5 spiegandone i motivi ad HCL e IBM ed aprendo un dibattito con i presenti su ogni punto
Image:#domino2025 jam a Milano – giornata 19 Gennaio 2018


Una breve sintesi di quanto è emerso nelle diverse discussioni è questo:
·        Il marketing dei prodotti è un problema, non bastano i BP da soli. Ma serve supporto dal vendor
·        Look & Feel del prodotto IBM Notes nuovo e moderno
·        Le feature del client Notes (molta enfasi su questo devo ammettere) devono essere completate rispetto alla concorrenza e il client deve essere più stabile (ancora basato su Eclipse? N.d.r)
·        XPages e sviluppo RAD (soprattutto per Mobile) o si ha un ambiente Java costantemente aggiornato o si cambia runtime (Node.js ), nonché Designer da rivedere sotto diversi aspetti e applicazioni on-cloud ready
·        Interfaccia web di Verse piace molto ma va completata
·        Etc…


Alle 16:30 l’evento è terminato, ma ammetto di essere rimasto piacevolmente sorpreso dall’entusiasmo della giornata da parte soprattutto di HCL che ha sottolineato più volte: noi crediamo nel prodotto aspettate e vedrete.

All’evento di IBM Think 2018 (che si terrà dal 19 al 22 Marzo) verrà annunciata la roadmap del prodotto in seguito alla chiusura di tutti i JAM (si è chiuso il JAM virtuale annunciato qualche giorno fa, dove tutti potevamo partecipare al forum di discussione)

Ora non resta che aspettare qualche mese (io sono molto fiducioso)

A presto!
Challenge yourself to Think - March 19–22 - Las Vegas - flagship IBM conference gathers thinkers like you to learn, innovate, and make the world of business work smarter.
chiedici per uno sconto riservato agli utenti dominopoint!

0 Commenti:

    Nessun Commento Trovato
Commenta articolo
 

Questo spazio web è stato creato da per un uso pubblico e gratuito. Qualsiasi tipo di collaborazione sarà ben accetta.
Per maggiori informazioni, scrivete a info@dominopoint.it

About Dominopoint
Social
Dominopoint social presence: