Traveler 8.5.3 UP1 - pieno potere al cluster mode!

traveler 8.5.3 UP1 db2 domino dd12

  • 0 commenti
Oggi è uscita la nuova release di Lotus Traveler 8.5.3 UP1 per Windows e Linux....ricordiamo che una BIG feature di questa release è quella del HA (high avaibility) mode che permette di far funzionare Lotus Traveler in modalità cluster!

Image:Traveler 8.5.3 UP1 - pieno potere al cluster mode!


A tal proposito ricordiamo che per coloro che hanno partecipato al Dominopoint Days di qualche giorno fa,  questo rilascio è stato affrontato nel dettaglio da Renè Winkelmeyer di cui pubblichiamo le slides.

0 Commenti:

  • #1 Alessandro 12/18/2012 11:46:21 AM

    ciao a tutti, ho un ambiente w2k8 su cui ho installato traveler 8.5.3 fp2, volevo sapere se la realizzazione di una configurazione cluster passa anche per la clusterizzazione del db lotustraveler.nsf

  • #2 Matteo Bisi 06/29/2012 10:11:33 PM

    @fabio

    dai un occhio qui, { Link }

    i tuoi traveler potevano scrivere nella names? ciao e saluta la Regina

  • #3 Matteo Bisi 06/29/2012 11:41:25 AM

    @davide Beh il numero di server necessari ovviamente è opinabile: il db va a finire su un db esterno quello che è ovvio è che si sposterebbe il point of failure li, nel caso questo non fosse clusterizzato.. ma ovviamente non è obbligatorio farlo.

    @Fabio

    Upgrande non ne ho fatti, ne ho installato uno pulito, su linux e mi ha fatto la Redir sotto

    Mapping

    Incoming URL path: /servlet/traveler*

    Replacement URL string: /traveler*

  • #4 Fabio Grasso 06/28/2012 7:50:10 PM

    Non so a voi... ma io ho fatto due upgrade (entrambi su Linux) ed in entrambi i casi non mi ha configurato in automatico il redirect da /servlet/traveler a /traveler ma ho dovuto inserirlo io a manina. Nulla di grave... ma mi era parso di capire che la "retrocompatibilità" fosse automatica.

    E' capitato solo a me o è proprio così?

  • #5 Daniele Grillo 06/28/2012 4:03:18 PM

    @davide: la domanda perchè non è stato adottato NSF al posto di DB2 o MSSQL.

    La risposta di Renè è stata che i test effettuati su NSF davano performance non soddisfacenti alla realizzazione del HA.

    Putroppo si credo che il tuo scenario sia corretto.

    Ma cmq sia la risposta è si anche se per comprimere il numero di server si potrebbe pensare di installare DB2 sulla stessa macchina di Domino, ma quello va valutato con attenzione

  • #6 davide 06/28/2012 2:29:39 PM

    Il cluster di Lotua Domino è cosi "funzionante" anche per i server traveler, fino ad oggi "esclusi".

    Ma che ne sarà del server DB2 o SQL a cui ciascun server Domino si collega?

    Si dovrà gestire una doppia istanza anche del DB server ? quindi per avere Un cluster Traveler ci vorranno 4 server: 2 server Lotus Domino e 2 DB server (uno attivo e uno passivo).

    Ho capito bene?

  • #7 Daniele Grillo 06/27/2012 8:56:20 AM

    @Matteo: secondo me avrai presto quello che desideri...ho la sensazione che ne vedremo delle belle fra non molto.

    Davvero ben fatta l'interfaccia XPages del traveler!

    Era ora!

  • #8 Matteo Bisi 06/26/2012 9:35:20 PM

    Scaricato,

    Many thanks to Renè for nice session on #dd12 !

    p.s voglio un interfaccia di amministrazione in Xpages anche per Domino!

Commenta articolo
 

Questo spazio web è stato creato da per un uso pubblico e gratuito. Qualsiasi tipo di collaborazione sarà ben accetta.
Per maggiori informazioni, scrivete a info@dominopoint.it

About Dominopoint
Social
Dominopoint social presence: