DDive 2011: un’altro splendido weekend!

ddive ddive11 2011 event valbona castle

  • 0 commenti
Quando lo scorso anno abbiamo pensato all'evento DDive, credevamo di fare una cosa giusto per quell'anno, la nuova formula rispondeva ad alcuni miei personali requisiti, e tutto sommato, si pensava di fare una cosa così, speciale, solo per quella volta.
Invece poi, il DDive del 2010 ci è piaciuto così tanto che tutte le considerazioni precedenti sono evaporate all'istante e non si è nemmeno discusso di fare qualcosa di diverso!

Così quest'anno abbiamo rifatto il DDive, trasformanto il nome da "Dominopoint DDive In Village Event" a "Dominopoint DDive in Valbona Event" essendoci spostati nella splendida cornice del Castello di Valbona!



Image:DDive 2011: un’altro splendido weekend!
(foto di Ed Brill)




Molte sono le cose che hanno reso quest'evento, dal mio punto di vista, un evento particolare: uno dei miei propositi di quest'anno era parlare di OpenNTF la community del mondo IBM Lotus cresciuta molto in questi ultimi anni che, ho scoperto con piacere durante la sessione di Stefano Mastella, è già ben nota alla maggior parte di voi; abbiamo festeggiato insieme 100 anni di IBM e, come community, abbiamo avuto l'onore di ospitare Marco Mazza alla sua prima apparizione pubblica nel ruolo di Lotus Market Segment Manager


Image:DDive 2011: un’altro splendido weekend!
(Foto di Silvio Savaresi)




inoltre dopo anni di assenza dall'Italia, mr Ed Brill (Director, Lotus Software, IBM Software Group) con ben due splendide sessioni.


Image:DDive 2011: un’altro splendido weekend!
(Foto di Silvio Savaresi)



Naturalmente, secondo la formula "DDive", mentre i delegati lavoravano nelle sessioni della mattina, le famiglie si godevano le piscine termali e non sono ovviamente mancate cene ed attività insieme alle famiglie ed a tanti bambini:


Image:DDive 2011: un’altro splendido weekend!



Sabato sera poi abbiamo fatto letteralmente fuochi:




e fiamme:





Personalmente, è stato di nuovo un evento molto piacevole, ricco di contenuti e ricordi, un'esperienza unica ed indelebile; persino i trasporti con gli autobus (che si, lo so, duravano troppo) mi hanno ricordato sensazioni di Lotusphere con i rientri in hotel con gli shuttle della conferenza!

Su facebook, nella pagina dedicata a DominoPoint, abbiamo caricato un po' di foto e linkato quelle di Roberto Liparoti e Ed Brill. Sempre da facebook l'ultima sorpresa che ci è piaciuta tantissimo, Roberto Liparoti (che lavora in TBridge) ha infatti creato questo splendido clip sul DDive11, grazie Roberto!:






Già che sono in tema di ringraziamenti, credo sia doveroso ringraziare tutti voi che avete partecipato, i  relatori che ancora una volta si sono impegnati per le loro presentazioni, i nostri preziosissimi sponsor che miracolosamente ci permettono ogni anno di realizzare tutto questo, IBM, Avnet, ComputerGross, Blackberry, STRHOLD e Plantronics. Non posso non ricordare anche il team organizzativo (scusandomi in anticipo per i nomi che, sicuramente, stò per dimenticarmi): con me i due fondatori di DominoPoint Daniele Grillo e Claudio Meregalli, per parte IBM Marco Mazza, Davide Pannuto, Ermina Nicoletti e Laura Passa, ed infine l'attento ed instancabile Fabio Fabbi dell'agenzia Movantia.


Il mio lavoro adesso, è computare i moduli di feedback e da quello che vedo so già che l'evento vi è piaciuto ma mi piacerebbe lasciaste nei commenti le vostre impressioni sul DDive 2011; inoltre stiamo già pensando al prossimo anno, ed a inventarci una nuova formula di evento e mi vorrei sapere, visto che questo è il vostro evento, l'evento della community Dominopoint, cosa vi è piaciuto del ddive e come vorreste che, idealmente, fosse il prossimo evento Dominopoint!

0 Commenti:

  • #1 Gianfranco 07/21/2011 9:54:14 AM

    Un po' meno splendido l'italiano del titolo... ;-)

  • #2 Danilo 07/13/2011 4:09:44 PM

    @Fabrizio

    mea culpa .... non lo avevo notato!

    ;-)

  • #3 Fabrizio Marchesano 07/13/2011 9:54:14 AM

    @Danilo:

    Ma è una disquisizione tecnica: guarda il titolo del post originale di cui ho linkato l'immagine { Link }

    Molto informatico, molto ingegneristico ;-) .

    Ciao!

  • #4 Stefano Benassi 07/13/2011 7:42:54 AM

    Mmmmhm...mi sento vagamente tirato in ballo da Danilo e Fabrizio con il pervinca... non resisto... :-) { Link })

    A questo punto manca solo "l'altro" Stefano all'appello...

    Grazie ancora per il bellissimo weekend (anche i miei figli si sono divertiti come matti...): location veramente splendida!

    Ciao

    Stefano (Benassi)

  • #5 Danilo 07/12/2011 10:45:26 AM

    ... ecco ... la frase "disquisizione tecnica" ... mi sembra, non so ... un tantino ... mah... furoi posto?

    :-)

  • #6 Fabrizio Marchesano 07/11/2011 11:27:42 PM

    Danilo,

    sto pensando alle facce perplesse di chi non era con noi sull'autobus sabato sera e si starà chiedendo di cosa stiamo parlando ;-) .

    Vi darò un indizio: { Link }

    Il pervinca non è esplicitamente menzionato, ma il senso della disquisizione tecnica era quello.

    Ciao!

    Fabrizio

  • #7 Danilo 07/11/2011 2:16:28 PM

    scusate ...

    ... e il pervinca?

    :-)

  • #8 Fabrizio Marchesano 07/11/2011 12:47:06 PM

    Ragazzi,

    che dire?

    Un altro evento strepitoso sotto tutti i punti di vista, non saprei davvero cosa suggerire per una nuova eventuale formula (e il prossimo anno, a costo di "rapirle", porterò con me la mia signora e la mia bimba ;-) ).

    O forse sì, forse due idee pazze mi sarebbero anche venute in mente, solo che sono proprio pazze... va bene, le scrivo, ormai mi conoscete.

    Per le sessioni tecniche: troverei intrigante avere un filo conduttore comune che leghi le varie tematiche affrontate, in modo da presentare un insieme di argomenti che sono senz'altro fruibili in modalità "stand alone" ma che si integrano e completano a vicenda, in modo da avere una visione allargata del mondo Lotus assistendo a diverse sessioni (ok, sarebbe piuttosto complicato e ci sono notevoli implicazioni relative alla scelta e, successivamente, alla stesura delle slide, tali da rendere il tutto molto complesso da realizzare, ma è proprio per questo che lo trovo intrigante).

    Per i momenti di svago: non sarebbe bellissimo pubblicare un "Call for papers" anche per le attività e gli spettacoli, aperto a tutti i partecipanti?

    Non sarebbe uno splendido momento di condivisione se gli stessi membri della community ci facessero scoprire le loro passioni extra-lavorative?

    Ok, le mie due follie settimanali le ho dette (ed è solo lunedì) ;-) .

    Concludo con un immenso grazie a tutti voi e a tutti gli amici (e rispettivi consorti) con cui ho condiviso questi tre giorni indimenticabili per la splendida compagnia.

    Ciao!

    Fabrizio

Commenta articolo
 

Questo spazio web è stato creato da per un uso pubblico e gratuito. Qualsiasi tipo di collaborazione sarà ben accetta.
Per maggiori informazioni, scrivete a info@dominopoint.it

About Dominopoint
Social
Dominopoint social presence: