Notes Domino fp8: separare l’indice delle viste

notes domino fp8 nif

  • 2 commenti
Appena uscito il feature pack 8 per Notes e Domino e le novità sono diverse: si va dal supporto a java 8 all'innalzamento della dimensione dei document summary da 64k a 16 mega ma una delle funzionalità più attese è questa che consente la separazione degli indice delle viste dai files di database.


vediamo come attivare questa nuova funzionalità ( update: installiamo anche Interim Fix 1 ):
  • per prima cosa è necessario abilitare il transactional logging sul proprio server,
    nel cliend di amministrazione andiamo sul tab Configuration, quindi sezione Server, quindi All Server Documents ed apriamo in edit il nostro documento server, sulla linguetta Transactional Logging andiamo ad abilitare la voce Transactional Logging e modificare le opzioni predefinite se necessario
Image:Notes Domino fp8: separare l’indice delle viste
  • a questo punto nel Notes.ini del server impostiamo

    NIFNSFEnable=1


    ed opzionalmente indichiamo un path per i file indice con

    NIFBasePath=path


    (se non impostiamo NIFBasePath gli indici vengono creati nella stessa folder dei corrispondenti file .NSF)
  • l'ODS dei database deve essere minimo versione 51 quindi ove necessario aggiungiamo al notes.ini

    CREATE_R9_DATABASES=1


    o

    CREATE_R85_DATABASES=1
  • per attivare la funzionalità su database esistenti eseguiamo il comando

    load compact -c -nifnsf on nomedatabase.nsf

    Image:Notes Domino fp8: separare l’indice delle viste
    si può anche usare il comando usando il nome della cartella al posto del nome del database

    load compact -c -nifnsf on nomefolder/subfolder/
     
  • per attivare la funzionalità su database che venissero creati in futuro

    CREATE_NIFNSF_DATABASES=1

  • riavviamo il server
sul server troveremo quindi file con estensione .NDX per i database su cui abbiamo attivato la funzionalità
Image:Notes Domino fp8: separare l’indice delle viste



da console, potremo dare i seguenti comandi:

per elencare i database includendo informazioni sugli indici separati:
show dir -nifnsf



per elencare solo i database con indici separati
show dir -nifnsfonly



per disabiliatare la separazione degli indici (e quindi, nella pratica riportare gli indici all'interno degli NSF):
load compact -c -nifnsf off nomedatabase.nsf
load compact -c -nifnsf off nomefolder/





update: rilasciato Interim Fix 1 che riteniamo obbligatorio se si usano queste funzionalità
evento dominopoint 2016 Il 14 Dicembre 2016, ti aspettiamo all'evento tecnico gratuito meetIT 2016 organizzato da Dominopoint, che tratterà tematiche legate al Social Software IBM e non solo, consulta L'AGENDA

2 Commenti:

  • #1 Francesco Marzolo 09/03/2017 13:05:41

    Lo sto provando con entusiasmo. Direi che la configurazione più utile è quella che consente di avere gli indici in un percorso differente, potendo così dividere le politiche di backup e di prestazioni. E' interessante il comportamento in caso di stop dellla compattazione: accanto al nome standard dell'indice del DB viene creato un file con nome tipo il seguente:

    cliprosp.ndx

    cliprosp_2017_03_09@12_51_43.ndx

  • #2 Matteo 09/03/2017 8:54:31

    Finalmente tante novità interessanti.

Commenta articolo
 

Questo spazio web è stato creato da per un uso pubblico e gratuito. Qualsiasi tipo di collaborazione sarà ben accetta.
Per maggiori informazioni, scrivete a info@dominopoint.it

About Dominopoint
Social
Dominopoint social presence: